Bandi e avvisi

Progetti Integrati Outdoor ed Experience

AVVISO presentazione manifestazioni d’interesse

La Strategia di Sviluppo Locale “Più valore all’entroterra” del Gal “Valli Savonesi”, nell’ambito del turismo sostenibile, si realizza con i Progetti Integrati Outdoor ed Experience. All’interno dei Progetti Integrati si crea un partenariato pubblico e privato che, con un progetto condiviso, dà risposta ai fabbisogno del territorio. Gli aderenti al partenariato possono accedere ai bandi di finanziamento che verranno aperti dal Gal, per realizzare le singole azioni.

Le strutture turistico- ricettivo (agriturismi, B&B, rifugi, ostelli, alberghi, ecc.) con sede in territorio  Gal Valli Savonesi, interessate ad aderire al partenariato e quindi avere la possibilità di accedere ai bandi di accompagnamento, in particolare  Operazione 6.04.33-34-35 e Operazione 6.04.41 della SSL, possono presentare manifestazione d’interesse secondo modalità descritte nell’Avviso.

Le manifestazioni di interesse devono pervenire entro il  giorno 21/10/2019.

PER INFORMAZIONI:
vallisavonesi.gal.info@cersaa.it

ALLEGATI

AVVISO Manifestazione d’interesse PI Outdoor Experience

Scheda manifestazione d’interesse PI Exp-OutD

———————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————–

Progetto Integrato Nuovi Modelli per la Distribuzione Locale Agroalimentare

INTERVENTO 4.1.06 – Adeguamento attrezzatura informatica delle aziende agricole della rete FOOD-HUB

Nell’ambito della Strategia di Sviluppo Locale “Più valore all’entroterra” del GAL “Valli Savonesi” e del “Progetto Integrato Nuovi Modelli per la Distribuzione Locale Agroalimentare”, la Misura “M4.01.06 – misura di accompagnamento, ha lo scopo di sostenere nell’adeguamento della dotazione informatica,  le aziende agricole aderenti alla rete d’imprese che realizza un nuovo canale distributivo, il Food Hub.

La dotazione finanziaria assegnata all’intervento è pari a euro 30.000,00.

Sono ammesse a beneficiare del sostegno le imprese agricole che dimostrino di avere sede operativa in territorio dell’Area GAL e che abbiano sottoscritto il progetto integrato di filiera di cui alla operazione 16.4.01.

La modalità di attuazione del presente Bando è a Graduatoria.

Le domande di sostegno potranno essere presentate attraverso il portale SIAN dalle ore 00:01 del 2 settembre 2019 alle ore 23:59 del 18 Ottobre 2019.

PER INFORMAZIONI:
vallisavonesi.gal.bandi@cersaa.it

ALLEGATI

Bando Intervento 4.1.06- Adeguamento attrezzatura informatica delle aziende agricole

Relazione Tecnica Descrittiva Mis 4.1.06

Allegato A alla Relazione tecnico descrittiva Mis 4.1.06

 

____________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

Progetto Integrato Nuovi Modelli per la Distribuzione Locale Agroalimentare

INTERVENTO 16.4.01 – Progetto Integrato Nuovi Modelli per la Distribuzione Locale Agroalimentare

La Misura “M16.04 – Aiuti per la promozione e lo sviluppo delle filiere corte e dei mercati locali”, considerata nell’ambito della Strategia di Sviluppo Locale “Più valore all’entroterra” del GAL “Valli Savonesi”, ha lo scopo di sostenere la formazione di un gruppo di cooperazione finalizzato a promuovere, organizzare e gestire l’Intervento 16.04.01 (Progetto Integrato) della strategia GAL denominato “Progetto Integrato Nuovi Modelli per la Distribuzione Locale Agroalimentare”.

La dotazione finanziaria assegnata all’intervento è pari a euro 120.000,00.

Sono ammessi a beneficiare del sostegno esclusivamente i Gruppi di Cooperazione (GC-Associazioni Temporanee – Reti di imprese, …).
Possono fare parte dell’aggregazione i seguenti soggetti:
• imprenditori agricoli singoli e associati;
• imprese di trasformazione e di commercializzazione dei prodotti elencati nell’allegato I del TFUE; prestatori di servizi di cui alle misure M01 e M02 per le attività di informazione, consulenza e formazione;
• altri operatori e soggetti della filiera, che svolgono un ruolo rilevante nell’attuazione del progetto di cooperazione;
• distretti agricoli (ai sensi del D. Lgs 228/01).

La modalità di attuazione del presente Bando è a Graduatoria.
Il presente Bando disciplina, specificatamente, i criteri e le modalità di realizzazione del “Progetto Integrato Nuovi Modelli per la Distribuzione Locale Agroalimentare”.

Le domande di sostegno potranno essere presentate attraverso il portale SIAN dalle ore 00:01 del 4 febbraio 2019 alle ore 23:59 del 24 Maggio 2019.

PER INFORMAZIONI:
vallisavonesi.gal.bandi@cersaa.it

ALLEGATI

Bando Intervento 16.4.01 – Progetto Integrato Nuovi Modelli per la Distribuzione Locale Agroalimentare

Allegato 2 – Ambiente di Progetto

Allegato 3 – Accordo di Cooperazione

Allegato 4 – Regolamento interno al Gruppo di Cooperazione

Allegato 5 – Progetto Integrato Nuovi Modelli per la Distribuzione Locale Agroalimentare

Allegato 6 – Elenco delle violazioni di Impegno (Reg. UE n. 640/2014 e D.M. 1867 del 18/01/2018)

—————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————-

INTERVENTO 16.4.16 – Progetto Integrato Birra

La Misura “M16.04 – Aiuti per la promozione e lo sviluppo delle filiere corte e dei mercati locali”, considerata nell’ambito della Strategia di Sviluppo Locale “Più valore all’entroterra” del GAL “Valli Savonesi”, ha lo scopo di sostenere la formazione di un gruppo di cooperazione finalizzato a promuovere, organizzare e gestire l’Intervento 16.04.16 (Progetto Integrato) della strategia GAL denominato “Progetto Integrato Birra”.

La dotazione finanziaria assegnata all’intervento è pari a euro 50.500,00.

Sono ammessi a beneficiare del sostegno esclusivamente i Gruppi di Cooperazione (GC-Associazioni Temporanee – Reti di imprese, …).
Possono fare parte dell’aggregazione i seguenti soggetti:
• imprenditori agricoli singoli e associati;
• imprese di trasformazione e di commercializzazione dei prodotti elencati nell’allegato I del TFUE; prestatori di servizi di cui alle misure M01 e M02 per le attività di informazione, consulenza e formazione;
• altri operatori e soggetti della filiera, che svolgono un ruolo rilevante nell’attuazione del progetto di cooperazione;
• distretti agricoli (ai sensi del D. Lgs 228/01).

La modalità di attuazione del presente Bando è a Graduatoria.
Il presente Bando disciplina, specificatamente, i criteri e le modalità di realizzazione del “Progetto Integrato Birra”.

Le domande di sostegno potranno essere presentate attraverso il portale SIAN dalle ore 00:01 del 4 febbraio 2019 alle ore 23:59 del 24 Maggio 2019.

PER INFORMAZIONI:
vallisavonesi.gal.bandi@cersaa.it

ALLEGATI

Bando Intervento 16.4.16 – Progetto Integrato Birra

Allegato 2 – Ambiente di Progetto

Allegato 3 – Accordo di Cooperazione

Allegato 4 – Regolamento interno al Gruppo di Cooperazione

Allegato 5 – Progetto Integrato Birra

Allegato 6 – Elenco delle violazioni di Impegno (Reg. UE n. 640/2014 e D.M. 1867 del 18/01/2018)

Allegato 7 – Dichiarazione sostitutiva atto di notorietà

—————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————————-

INTERVENTO 16.4.21 – Progetto Integrato Piante Officinali

La Misura “M16.04 – Aiuti per la promozione e lo sviluppo delle filiere corte e dei mercati locali”, considerata nell’ambito della Strategia di Sviluppo Locale “Più valore all’entroterra” del GAL “Valli Savonesi”, ha lo scopo di sostenere la formazione di un gruppo di cooperazione finalizzato a promuovere, organizzare e gestire l’Intervento 16.04.21 (Progetto Integrato) della strategia GAL denominato “Progetto Integrato Piante Officinali”.

La dotazione finanziaria assegnata all’intervento è pari a euro 50.000,00.

Sono ammessi a beneficiare del sostegno esclusivamente i Gruppi di Cooperazione (GC-Associazioni Temporanee – Reti di imprese, …).
Possono fare parte dell’aggregazione i seguenti soggetti:
• imprenditori agricoli singoli e associati;
• imprese di trasformazione e di commercializzazione dei prodotti elencati nell’allegato I del TFUE; prestatori di servizi di cui alle misure M01 e M02 per le attività di informazione, consulenza e formazione;
• altri operatori e soggetti della filiera, che svolgono un ruolo rilevante nell’attuazione del progetto di cooperazione;
• distretti agricoli (ai sensi del D. Lgs 228/01).

La modalità di attuazione del presente Bando è a Graduatoria.
Il presente Bando disciplina, specificatamente, i criteri e le modalità di realizzazione del “Progetto Integrato Piante Officinali”.

Le domande di sostegno potranno essere presentate attraverso il portale SIAN dalle ore 00:01 del 4 febbraio 2019 alle ore 23:59 del 31 marzo 2019.

PER INFORMAZIONI:
vallisavonesi.gal.bandi@cersaa.it

ALLEGATI

Bando Intervento 16.4.21 – Progetto Integrato Piante Officinali

Allegato 2 – Ambiente di Progetto

Allegato 3 – Accordo di Cooperazione

Allegato 4 – Regolamento interno al Gruppo di Cooperazione

Allegato 5 – Progetto Integrato Piante Officinali

Allegato 6 – Elenco delle violazioni di Impegno (Reg. UE n. 640/2014 e D.M. 1867 del 18/01/2018)